FUORISALONE 2017: #INVERSION_ TRANS as MAIN TREND

Direzione –> Via Tortona.

 Arredi minimali, innovazioni tecnologiche, ottimizzazione degli spazi per culture che incrociano presente, futuro e passato. Identità tentative, concetti di prodotto fusionali, ruoli e generi felicemente confusi : #Fuorisalone 2017 in Via Tortona calca anzitutto  il trend #trans (vedi babatrendmonitor/DOWNLOAD).

Nuovi concetti  a metà tra mondi differenti. Oggetti diversi che convivono in piena autonomia realizzando prodotti pensati per un’età di transizione, alla ricerca di nuove possibilità esistenziali.

Buon esempio  l’installazione Sense of the Future all’ingresso del Superstudiopiù di Tokujin Yoshoiaka per LG. Yoshaiaka:  reinterpreta un oggetto di uso comune come la sedia con la tecnologia degli schermi televisivi ad illuminazione oled. Il risultato è sorprendente. Un ambiente fatto di luce e nebbia che restituisce  straniamento incrociando schermi, natura e complessità dei sensi umani.

Al Superstudiopiù  la mostra “Time to color”. Qui il concetto di #trans è enfatizzato dalla collezione MURANO 5.0 di Alessandro Ciffo e dai suoi esercizi  di mutazione  del  silicone in vetro. Grandi trasparenze ed elevata consistenza, Ciffo crea dettagli di arredo tesi a creare un’illusione.

Oggetti in trasformazione per una comunità completamente nuova. Rimanete connessi. Domani altri aggiornamenti 🙂

%d bloggers like this: